Naso, mento e capelli

Per un aspetto armonioso a 360 gradi e per ritrovare il tuo benessere più completo.
COMINCIA ORA

Naso con la gobba oppure a punta in giù

Non è insolito che il naso abbia un profilo irregolare, una sporgenza, una gobba congenita o causata da un trauma.

Per ottenere un effetto più armonioso non è sempre necessario ricorrere ad un intervento chirurgico. La medicina estetica è in grado di rimodellare il naso mediante tecniche di rinofiller.
Grazie ad un filler specifico a base di acido ialuronico, Belotero Intense, è possibile ottenere un risultato naturale, in molti casi paragonabile a quello di una rinoplastica.

Anche nel caso in cui la punta del naso guarda in basso è possibile risollevarla con varie tecniche: botox per allentare il muscolo depressore del setto che in alcune persone tira visibilmente in basso la punta, soprattutto quando si parla e si sorride; rinofiller per dare sostegno e far ruotare la punta in alto oppure fili Aptos che ancorano e sollevano direttamente la punta del naso verso l’alto.

Mento non armonico

Il mento è una zona erroneamente trascurata che influenza moltissimo l’estetica e l’armonia del volto.

Per il mento sporgente e troppo in avanti rispetto al profilo, è possibile camuffarlo aumentando leggermente la proiezione cioè la sporgenza del labbro superiore, del naso e della fronte, in modo che tutte le parti siano allineate di profilo.

Per il mento rientrante e troppo indietro, è possibile aumentarne leggermente il volume allineandolo con il resto e creando l’armonia complessiva.

Non in ultimo, anche il mento è soggetto all’invecchiamento. Il tempo causa un rimpicciolimento in altezza e proiezione che contribuisce al cedimento dell’ovale. È possibile ricreare le giuste proporzioni con un ottimo risultato estetico in perfetta armonia con il viso utilizzando iniettivi come l’acido ialuronico Belotero Volume o Belotero Intense ed il Radiesse

Diradamento dei capelli

Esistono varie forme di perdita di capelli, dal semplice diradamento stagionale a forme di calvizie vera e propria come:

– l’alopecia androgenetica che è la forma più frequente negli uomini ma riguarda anche le donne;
– il telogen effluvium, più frequente nelle donne e dovuto ad un forte stress;
– l’alopecia areata che ha una base autoimmunitaria.

La terapia anti-calvizie è indicata anche per le donne che hanno capelli sfibrati e sciupati a causa di trattamenti decoloranti e tinture.

Le cause dell’indebolimento e della caduta dei capelli sono da ricondursi ai bulbi piliferi scarsamente nutriti e poco ossigenati. I trattamenti più efficaci per rimediare sono dunque quelli che apportano nutrienti e ossigeno: la carbossiterapia e le iniezioni biorivitalizzanti a base di sostanze che nutrono e stimolano il capello.

Naturalezza

Cura e attenzione verso le esigenze di ogni donna, per regalarle una aspetto nuovo ma sempre naturale.

Testimonianze

Il metodo Migliori nelle parole di chi lo ha provato.

★★★★★

Da diverso tempo avevo delle macchie vistose sul viso che mi creavano molto imbarazzo. Mi sono rivolta in un primo momento ad un medico che non ha risolto il problema ma, anzi, lo ha peggiorato. La dottoressa Migliori, invece, ha studiato attentamente il mio caso e mi ha proposto dei peeling ambulatoriali e una cura da fare a casa. Fin dai primi giorni di trattamento ho notato dei risultati mai ottenuti con nessuna terapia precedente e ho finalmente risolto il mio problema. Ora sono felice e più sicura di me.

Martina

--

Siamo a tua disposizione

Naturalezza ed armonia

Attraverso analisi computerizzate e simulazioni 3D si individua il programma di trattamenti adatto a garantire il risultato desiderato.
Ciascun trattamento è realizzato con protocolli personalizzati sulle caratteristiche di ciascuna paziente.

Parlano di noi